Stu Nicholls | CSSplay | Professional series #1
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 In/Canti & Banchi - Festival

Notti Magiche

Castelfiorentino FI - 19, 21 e 21 Maggio 2017

 

 

 

PROGRAMMA

 

Compagnie partecipanti: Antonio Argus, BadaBimBumBand, Daniela Capaccioli, La Corte dei Miracoli, D’Artagnan, Vanni De Luca, Harri Fontanelli & il Mago Paolo, Alberto Giorgi & Laura, Grande Cantagiro Barattoli, Magico Matteo & Irene, Mister David, Shezan, Tony Label

 

 

Venerdì 19 MAGGIO 2017

 

Piazza Gramsci, Via Matteotti, Via Garibaldi

ore 21.00, 22.00 e 23.00

Badabimbumband (itinerante) in “Wanna Gonna Show” dur. 35 min

 

Palazzo Sabatini, Via Pompeo Neri

dalle ore 21.00 - orario continuato

Daniela Capaccioli in “Memorie” Installazioni e sculture - …laddove si cattura l’invisibile

 

Scale di via Adimari

ore 21.15 e 22.30

D’Artagnan in “Il mago delle bolle” dur. 35 min.

 

Giardino ex arena, Via XX Settembre

ore 21.15 e 22.30

Harri Fontanelli & il Mago Paolo in “Two Men Magic Show” dur. 30 min.

 

Piazza del Popolo

ore 21.45 e 23.15

Shezan  in “Il genio impossibile” dur. 40 min

 

Piazza delle stanze operaie

ore 21.50 e 23.05

Tonny Label in “…e se tutto fosse un’illusione?” dur. 30 min.

 

La Pieve

ore 22.15

Magico Matteo & Irene “Quando l’illusione diventa realtà” dur. 45 min.

 

 

Sabato 20 MAGGIO 2017

 

Piazza Gramsci, Via Matteotti, Via Garibaldi

ore 21.00, 22.00 e 23.00

Grande Cantagiro Barattoli  (itinerante) in “Zibaldone musicale” dur. 30 min.

 

Palazzo Sabatini, Via Pompeo Neri

dalle ore 21.00 - orario continuato

Daniela Capaccioli in “Memorie” Installazioni e sculture - …laddove si cattura l’invisibile

 

Giardino ex arena, Via XX Settembre

ore 21.00

La Corte dei Miracoli in “Castelfiorentino's Got Magic talent” dur. 60 min.

 

Scale di via Adimari

ore 21.15 e 22.30

Vanni De Luca in “Le Meraviglie multiple” dur. 30 min.

 

Via Pompeo Neri

ore 21.15, 21.50, 22.30 e 23.00

Tonny Label in “Piccole illusioni di strada” dur. 15 min.

 

Piazza del Popolo

ore 21.45 e 23.15

Mister David in “Extreme Variety Show” dur. 30 min.

 

Piazza delle stanze operaie

ore 22.10 e 23.10

Antonio Argus in “WonderMind” dur. 30 min

 

La Pieve

ore 22.15

Alberto Giorgi & Laura in “The magic show” dur. 50 min.

 

 

 

Mostra a Palazzo Sabatini

 

Daniela Capaccioli in “Memorie”

Mostra con installazioni e sculture di Daniela Capaccioli

...provare a catturare l'invisibile e l'impalpabile, dargli forma, colore, apparenza e vederlo trasformarsi, apparire, sparire. Plasmare il vuoto che ci circonda.

La mostra, ispirata dallo spopolamento dei borghi in Italia negli anni '60, si è estesa ai più recenti movimenti di popoli che hanno attraversato ogni epoca in seguito a guerre, cataclismi e altri eventi che obbligano le persone ad abbandonare le proprie terre alla ricerca di nuovi luoghi sicuri in cui vivere. Le sculture in rete metallica, con la loro trasparenza, si presentano allo spettatore come delle ombre di qualcosa che c'era, che ha lasciato la sua impronta, oppure come delle apparizioni di qualcosa che immaginiamo sarà. Una presenza sfumata e discreta, un'idea, un pensiero o un'immagine che attraversano la mente lasciando un dubbio, una domanda.

Lo spettatore è immerso dunque in uno scenario reale e concreto, ma la sua vista è stimolata a vedere oltre il reale e il presente, a guardare indietro o avanti a seconda della propria percezione e interpretazione delle cose. Le sculture accompagnano e trasformano lo spettatore in un viaggiatore sospeso in un tempo indefinito tra passato, presente e futuro.

Di fronte all'apparizionedi personaggi, animali, oggetti, lo spettatore sarà forse invogliato a volerne scoprirealtri, a cercare e guardare meglio per trovare. Il processo di ricerca visiva si trasforma in percorso della mente che s'immerge nei suoi ricordi o si proietta in un possibile futuro. La famiglia, che in questo anno è stata ospitata in diversi luoghi in Italia, diventa quindi il simbolo di qualcosa che era, è e sarà in un incessante movimento che porta con se, invisibili, le tracce di un passato impresso nella memoria.

Daniela Capaccioli vive e lavora in Francia da vari anni, dopo aver collaborato alla realizzazione di scenografie, si dedica alla scultura privilegiando il lavoro della rete metallica che le permette di dar vita a personaggi e animali trasparenti, nel desiderio di creare scenari in cui lo spettatore possa diventare parte integrante dell'installazione, entrare nella scena e rimanerne affascinato e catturato.

 

 

 

 

Spettacoli uno per uno

 

Compagnie partecipanti:AntonioArgus, BadaBimBumBand,LaCorte dei Miracoli, D’Artagnan, Vanni De Luca, Harri Fontanelli & il Mago Paolo, Alberto Giorgi& Laura, Grande Cantagiro Barattoli, Magico Matteo & Irene, Mister David, Shezan, Tonny Label

 

 

Antonio Argus in “WonderMind”

Una successione di esperimenti di mentalismo dai risultati straordinari, per giocare con la casualità, divertirsi con l’inatteso e portare sotto i riflettori gli aspetti più straordinari della nostra mente.Vivere è come trovarsi al tavolo della roulette e giocare una partita con la sorte.Con “WonderMind” scoprirete che nella partita della vita non dovete sempre interpretare il ruolo del giocatore, ma potete essere colui che lancia la pallina.Con stile divertente e brillante, Antonio Argus rompe gli schemi della quotidianità e apre una finestra verso l’ignoto.dur. 30 min

 

BadaBimBumBand in “WannaGonna show”

La colonna sonora è di quelle forti, i brani sono trascinanti, l’esecuzione ottima, la mescolanza dei generi originalissima dal folklore greco a quello finlandese, passando dal kletzmer, dalla tradizione bulgara a quella portoghese. Di grande effetto sono le coreografie e le gag, annunciate dalla musica e dal cambio di abito, rapidissimo, fatto con semplici gesti che permettono di avere una banda trasformista senza darlo a vedere. Uno spettacolo a tutto tondo dinamico e divertente, novità nel panorama delle street band.dur. 35 min.

 

 

La Corte dei Miracoli in “Castelfiorentino's Got Magic Talent” – Premio Mago BodeN

La Corte dei Miracoli e il prestigiatore Paolo Fontanelli presentano questo talent show dedicato alla magia e all’illusionismo, in cui a rotazioni si esibiscono sei allievi provenienti da alcune scuole di magia toscane. Ad uno degli allievi sarà consegnato il “Premio Mago BodeN” (il premio ideato per omaggiare due cittadini castellani, Nedo Betti e Roberto Bigi, che fondono il loro ricordo sia nella passione della magia sia nel nome Mago BodeN.

La Corte dei Miracoli gestisce a Livorno la “House of Magic”, unico locale in Italia dedicato all’arte magica. dur. 60 min.

 

D’Artagnan in “Il mago delle bolle”

Il Guinness World Records, l’autorità mondiale per i primati più pazzi e curiosi, ha assegnato a Stefano Righi (D’Artagnan) il guinness dei primati per il bruco di bolle più lungo del mondo (40 bolle). D’Artagnan con le bolle riesce a fare cose impensabili. Bolle colorate e giganti, bolle realizzate con le mani, con le racchette, con anelli di dimensioni piccole e grandi, bolle che girano su se stesse, tunnel magici, sculture uniche e colorate, vulcani di bolle di fumo non tossico, bolle di fuoco, fluorescenti, simil3D e altro ancora, solo per il gusto di stupire.dur. 35 min.

 

Vanni De Luca in “Le Meraviglie multiple”

Illusionista matematico, autentico calcolatore umano, Vanni De Luca nel 2016 è stato Campione Italiano di Magia al Master of Magic di Saint Vincent e Campione del Mondo di Street Magic. L’artista porta in scena le Meraviglie Multiple, un numero complesso di mentalismoin cui contemporaneamente risolve un cubo di Rubik, il percorso del cavallo degli scacchi e recita a memoria un canto della Divina Commedia scelto dal pubblico. Vanni riesce a memorizzare più di 150 nomi letti sui campanelli di una strada e conosce il giorno della settimana relativo a qualsiasi data della storia. Nessun trucco solo il potere di una mente prodigiosa. dur. 30 min.

 

HarriFontanelli & il Mago Paolo in “Two Men Magic Show”

Un padre ed un figlio in viaggio attraverso il mondo dell’Illusionismo con l’uso delle sole mani. Apparizioni, sparizioni, trasformazioni, previsioni, levitazioni, lettura del pensiero vi accompagneranno in un susseguirsi di emozioni attraverso uno spettacolo dai tratti comici e raffinati, trasformando il palcoscenico in una finestra sull’impossibile.dur. 30 min.

 

Alberto Giorgi & Laura in “The magic show”

Alberto Giorgi e la sua complice Laura, sono fra i più interessanti esponenti dell'illusionismo europeo. Nel loro stile coniugano modernità e tradizione, creando un universo costellato di macchine incredibili ispirate dalle più belle fantasticherie di Jules Verne. L'eleganza dell'esecuzione e le loro incredibili illusioni vi incanteranno trascinandovi in una fantastica esperienza magica. Hanno vinto i più ambiti premi del settore magico: 2° posto al “Shanghai Magic Festival” (2009), il prestigioso “Mandrake d'or” a Parigi (2008). Nel 2010 sono insigniti del “Trofeo magicstars” nel Teatro Princesse Grace dalla principessa Stefanie di Monaco. dur. 50 min.

 

Grande CantagiroBarattoli  in“Zibaldone musicale”

Un’orchestrina viaggiante di musicanti e affabulatori d’altri tempi e d’altri luoghi, vestiti di ingranaggi e marchingegni musicali in perfetto stile steampunk, in giro per le piazze del paese ad incantare grandi e piccini con i loro teatrini di marionette portatili, pronti ad animare  il pubblico con danze, gage racconti musicali.I loro canti e melodie narrano di sbornie, d'amore, di emigrazione, sono musiche tradizionali personalizzate, sostenute da ritmi incalzanti e ballerecci. Canti polifonici di Francia e di Spagna, ballate d'Irlanda e del sud Italia, cori di marinai. dur. 30 min.

 

Magico Matteo & Irene “Quando l’illusione diventa realtà”

Uno spettacolo di magia a tutto tondo, un percorso esplorativo dalla micro magia alla magia comica con il coinvolgimento del pubblico, fino alle grandi illusioni realizzateda Magico Matteo con macchine speciali e l’aiuto della sua assistente Irene.dur. 45 min.

 

Mister David in “Extreme Variety Show

Davide Demasi, in arte Mister David, definito l’Houdini del circo, specializzato in equilibrismo estremo, evasioni da catene, camicia di forza e manette, in equilibrio su monocicli di elevate altezze. Mister Davidè uno showman che da anni calca i palchi e le piazze di tutto il mondo con i suoi numeri al limite del possibile. E’ record man di salti con la corda su monociclo, finalista aItalia’s Got Talent 2014, ha vinto il Guinness World Record 2016 in veste di HatsManipulator, è nel cast di “Brachetti & His Friends” e di “Magiko!”. Sul palcoscenico riesce ad unire le tecniche del circo con la magia, l’escapologia e il varietà.dur. 30 min.

 

 

 Shezan in “Il genio impossibile

Un genio decisamente bizzarro, senza lampada e senza padrone, che abita in una piccola teiera e gira il mondo alla ricerca del fantomatico strofinatore. “Il genio impossibile”è uno spettacolo eclettico ed eclatante di un mangiatore di spade decisamente fuori dal comune. Magia, giocoleria, fachirismo estremo: una miscela di antiche arti pregiate al servizio dello stupore più puro, un incanto.dur. 40 min.

 

Tonny Label in “…e se tutto fosse un’illusione?”

Magia, poesia e humor racchiusi in uno spettacolo che lascia attoniti adulti e bambini. Il mago Antonio Labella vi sorprenderà con numeri di magia classica e moderna con tocchi di humor originali e sottili. Dalle sue agili mani appaiono e spariscono i più svariati oggetti e dimostrano un’abilità sviluppata in anni di pratica e migliaia di shows in giro per il mondo.dur. 30 min.