Stu Nicholls | CSSplay | Professional series #1
 
 
 
 
 
 
 

 

 La Luna Ŕ azzurra

36░ Edizione. Festival Internazionale del Teatro di Figura

San Miniato (PI) 6-7 luglio 2019

Scarica il programma 2019

 

 

 

 

 

 

LA LUNA E’ AZZURRA

36░ Festival Internazionale del Teatro di Figura

San Miniato (PI) 6 - 7 luglio 2019

www.terzostudio.it

 

Compagnie Partecipanti: Circo Passe Passe, Compagnia dell’Atto Comico, Compagnia Il Melarancio, Compagnia Trioche, Fantasy Illusion, Fantulin, Gigi Speciale, Il Laborincolo, Leo Kondakov (Russia), Andrea Mancusi, Naturalmente CrescendoScacchi sotto la Rocca, Terzostudio/Ludos 

 

 

 

 

 

 

LA LUNA E’ AZZURRA

36░ Festival Internazionale del Teatro di Figura

San Miniato (PI) 6 - 7 luglio 2019

www.terzostudio.it

 

 

Sabato 6 Luglio 2019

 

Loggiati di San Domenico (parte alta)

dalle ore 21.00

Mercato dell’artigianato

 

Loggiati di San Domenico (parte sottostante)

dalle ore 21.00

Mostra I Libri Appesi – “Kaddish” di Tomas Jelinek

 

Via IV Novembre 

dalle ore 21.00

“Gioca La piazza” - animazione con giochi di legno (durata 180’)

Scacchi sotto la Rocca in “La grande Scacchiera” (durata 120’)

 

Piazza del Popolo

dalle ore 21.00

Fantulin in “Dame, spade e cavalieri” (durata 180’)

 

Piazza del Seminario

Ore 21.20 (replica ore 22.20)

Compagnia dell’Atto Comico in “Freaks” (durata 30’)

 

Loggiati di San Domenico (parte sottostante)

Ore 21.20 (replica ore 23.00)

Leo Kondakov (Russia) - “Leo’s Marionette show” – (durata 30’)

 

Loggetta del Fondo

Dalle ore 21.30 - itineranti

Naturalmente crescendo in “Alice” (durata 30’)

 

Piazza del Duomo

Ore 22.00 - Consegna del Premio alla Carriera “La Luna d’Argento” a Mauro Medeot (Fantulin)

Ore 22.10

Fantasy Illusion in “The Lord of Magic” (dur. 45’)

 

Piazza del Popolo

ore 22.20 Circo Passe Passe in “Gate 19”(durata 50’)

 

Piazza del Seminario Scalinate

Ore 23.00 Il Laborincolo in “7in1 colpo” (durata 45’)

 

Domenica 7 luglio 2019

 

Loggiati di San Domenico (parte alta)

dalle ore 10.00

Mercato dell’antiquariato

 

Loggiati di San Domenico (parte sottostante)

dalle ore 20.00

Mostra I Libri Appesi – “Kaddish” di Tomas Jelinek

 

Via IV Novembre

Ore 20.00 (replica ore 20.40 – ore 21.40)

Leo Kondakov (Russia) in  “Leo’s Marionette show” – (durata 20’)

 

Piazza del Popolo

dalle ore 20.00 - “Gioca La piazza” - animazione con giochi di legno (durata 180’)

 

Loggiati di San Domenico (parte sottostante)

Ore 20.30 (replica ore 21.45)

Il Laborincolo in “Torsolo” (durata 25’)

 

Piazza del Seminario

Ore 21.00 (replica ore 22.15)

Compagnia dell’atto comico in “Freaks” (durata 25’)

 

Via IV Novembre 

dalle ore 21.00

Scacchi sotto la Rocca in “La grande Scacchiera” (durata 120’)

dalle ore 21.30

Andrea Mancusi in “Incontri ravvicinati con il mago” (durata 120’)

 

Piazza del Seminario scalinate

Ore 21.30 (replica ore 23.00)

Gigi Speciale in “Il Mago dei pappagalli” (durata 25’)

 

Piazza del Duomo

Ore 22.00

Compagnia Trioche in “Meglio Tarde” (durata 55’)

 

Piazza del Popolo

Ore 22.30

Compagnia Il Melarancio – “La Nuova Battaglia dei cuscini” (durata 70’)

 

 

 

 

 

 

LA LUNA E’ AZZURRA

36░ Festival Internazionale del Teatro di Figura

San Miniato (PI) 6 - 7 luglio 2019

www.terzostudio.it

 

Compagnie Partecipanti: Circo Passe Passe, Compagnia dell’Atto Comico, Compagnia Il Melarancio, Compagnia Trioche, Fantasy Illusion, Fantulin, Gigi Speciale, Il Laborincolo, Leo Kondakov (Russia), Andrea Mancusi, Naturalmente Crescendo, Scacchi sotto la Rocca, Terzostudio/Ludos

 

Spettacoli uno per uno

 

Circo Passe Passe in “Gate 19”

Un aereo in avaria, una donna d’affari molto indaffarata con i suoi bodyguard, una famiglia francese monociclista, una rockstar inseguita da giornalisti acrobati, una nonna ed i suoi nipoti giocolieri... Riusciranno a passare il nastro della dogana? Ma il personale di bordo Ŕ davvero equilibrista o Ŕ solo strano? Signore e signori vi aspettiamo al Gate 19 per uno spettacolo in famiglia, poetico divertente e drammatico!

Dur. 50 min.

 

Compagnia dell’Atto Comico in “Freaks”

Un imbonitore un po’ presentatore un po’ mago vi guiderÓ nel mondo dei Freaks. Sentirete storie di uomini, donne, creature strane, ma che nulla hanno di strano, perchÚ sono le storie del genere umano. Ne fanno parte l’Uomo pi¨ forte del mondo, la mirabolante Contessa Snodata, capace di torcere le sue gambe fino all’inverosimile. La Donna Irsuta peggio di una scimmia del bengala e le strepitosissime gemelle siamesi Anna Louise. Scene, luci e costumi d’altri tempi vi trascineranno nel passato in cui la meraviglia di uno show come questo era data dalla semplice curiositÓ e capacitÓ di lasciarsi stupire. Armatevi dunque di fiducia e seguiteci, senza paura, fra i meandri del particolarissimo mondo dei Freaks.

Dur. 30 min.

 

Compagnia Il Melarancio in “La Nuova Battaglia dei Cuscini”

Lo spettacolo che ha entusiasmato e coinvolto centinaia di piazze italiane ed europee!

L’idea nasce dal ricordo degli scontri all’ultima piuma cha da bambini, tra fratelli, si facevano sul letto prima di andare a dormire: qui il gioco viene centuplicato pi¨ e pi¨ volte, diventando uno spettacolo di piazza esplosivo, divertente e di grande coinvolgimento. Centinaia di leggerissimi cuscini multicolori compaiono in scena e in una reazione a catena, esplode la battaglia: accompagnati dalle scatenatissime musiche ska, gli spettatori si trovano coinvolti in una piccola follia collettiva, dove tutti combattono contro tutti, che coinvolge giovani, bambini, genitori e nonni. Questa pazza ed inoffensiva lotta a colpi di cuscino, prosegue fino allo sfinimento dei partecipanti. Ad un preciso segnale tutto si ferma e la battaglia si conclude in un soffio di piume. Prima di salutare il pubblico esausto, un grande telo colorato invita gli spettatori a sedersi: ben presto ci si trova su cuscino gigante, pieno d’aria, su cui Ŕ possibile nuotare, rotolare, gattonare e ovviamente riposarsi dopo tanta fatica.

Dur. 70 min.

 

Compagnia Trioche in “Meglio Tarde”

Per ricordare la scomparsa di Rose, le due anziane concertiste Ada e Elsa, tornano in scena dopo tempo immemorabile, riproponendo il loro storico repertorio: quello che tanti anni fa le ha viste calcare, applauditissime, i palcoscenici dei pi¨ prestigiosi festival di musica classica.

Sono un po’ arrugginite nei movimenti e anche un po’ dure d’orecchie, ma le mani no: quelle, agili come un tempo, volano sugli strumenti dando vita a un caleidoscopio di brani classici e moderni, magistralmente suonati dal vivo con pianoforte e flauto traverso.

Come il vecchio motore di una fuoriserie, dopo un inizio un po’ singhiozzante le due vecchiette si scatenano e tra un sorsetto, una partita a carte, molti dispetti, qualche litigio e improbabili passi di danza, danno vita al pi¨ comico, sconclusionato e coinvolgente concerto di musica classica mai sentito.  “Meglio Tarde” Ŕ uno spassoso gioco clownesco con pochissime parole, con sonoritÓ inedite alternate ad arie classiche, in esecuzioni impeccabili che fanno da sottofondo ad animazioni di figura, gags virtuose e surreali, trucchi di magia. Un concerto comico, insomma, capace di incantare e divertire un pubblico di ogni etÓ.

Dur. 55 min.

 

Fantasy Illusion in “The Lord of Magic”

Con la sua attrezzatura scrupolosamente ricercata e il suo personaggio in stile fantasy, Tiziano Cellai vi trascinerÓ in un mondo dove l'illusione diventa realtÓ... Incanti, meraviglie e illusioni di ogni sorta vi attendono. Preparatevi ad entrare nel suo mondo... nel mondo di Fantasy Illusion.

Nel 2013 Tiziano Cellai ha vinto l'ambito trofeo Alberto Sitta giovani talenti, importante premio magico. Dur. 45 min.

 

Fantulin in “Dame, spade e cavalieri”

Dame, Spade e Cavalieri Ŕ un laboratorio di piazza pensato per trasformare i giovani partecipanti in splendidi cavalieri. Ecco allora i bambini alle prese con martelli, lime, seghetti ed altri piccoli attrezzi, nell’intento di trasformare pezzi di legno, stoffe, paglia, lane ed altri materiali di riciclo in scintillanti spade e imponenti destrieri.

Dur. 180 min.

 

Leo Kondakov in “Leo’s Marionette show” – (Russia)

╚ un teatro di marionette portatile, il cui creatore, produttore e interprete Ŕ una sola persona. I burattini di questo teatro creano la moglie di Leo, Galina Maksimychev, burattinaia professionista e scenografa. Quindi "lo spettacolo di marionette di Leo" pu˛ essere definito un teatro di famiglia. Con il suo spettacolo di marionette si Ŕ esibito in molti paesi del mondo: Central Park di New York, Karlov Bridge di Praga, Esplanade di Helsinki, OldJaffa di Israele. Molte volte Leo e il suo spettacolo hanno visitato Mosca e altre cittÓ russe lontane della Siberia e degli Urali. Ma negli ultimi 21 anni il giardino estivo della sua cittÓ natale, San Pietroburgo, Ŕ stato il palcoscenico principale del teatro di Leo. Leonide partecipa sempre ad atti di beneficenza in diverse cittÓ. I suoi pupazzi sono visti da persone in ospedali, orfanotrofi, centri medici, magazzini e persino prigioni. Negli ultimi 19 anni Leo ha collaborato con il famoso clown Patch Adams. Visitando S-Pb ogni anno, Adams invariabilmente include le esibizioni di Leo nel suo programma "GesundheitInstitute".

Dur. 30 min.

 

Laborincolo in “Sette in un colpo”

Giovanni Ŕ un piccolo sarto dai baffi lunghi e dalle gambe corte che saltella per la sua bottega tra le stoffe colorate. Un giorno mentre stava cucendo la gonna della signora Roberta si trova ad affrontare 7 mosche furbette che volevano rubargli la marmellata. E lui le fece fuori in un colpo! Era tanto orgoglioso della sua vittoria che se lo scrisse addosso: ”7in1 colpo”.

Ma non aveva scritto mosche! Cosý nascerÓ l’equivoco che lo porterÓ davanti a un nemico ben pi¨ pericoloso di una mosca: il piccolo sartolino dai lunghi baffi contro quel bestione del Gigante dai capelli verdi… Ma, non Ŕ possibile, se lo mangia in un boccone! Come pu˛ farcela? Questo lo scopriremo insieme!

Dur. 45 min.

 

Laborincolo in “Torsolo”

“Torsolo non era il suo vero nome, ma tutti lo chiamavano cosý da quando erano piccoli e andavano per i campi a rubare le mele…”

Siamo nel parco del paese dei burattini. Gli amici di una volta sono ormai diventati grandi, hanno trovato un lavoro e hanno smesso di giocare: Massimo il forte Ŕ il grande operaio del comune, Gianni il furbo Ŕ il direttore dello zoo, solo Torsolo invece…parlava ancora alle farfalle. Sembrava il pi¨ debole, quello strano, l’amico di nessuno, finchÚ un giorno arriv˛ una notizia clamorosa: “Attenzione!Attenzione! Lilith, lo straordinario animaletto a cinque zampe, Ŕ scappato dallo Zoo!!!”. E chi la riprende adesso? E come? Gianni, con la sua ingegnosa trappola? Massimo, con il suo gigantesco “Martelluscarrellatus”? Meno male che c’Ŕ anche Torsolo…

Dur. 30 min.

 

Andrea Mancusi in “Incontri ravvicinati con il mago”

Un mago, abilissimo con le carte, se ne va in giro con il suo teatrino viaggiante - con tanto di proscenio e siparietto - pronto a stupire chiunque incontri. Una cosa Ŕ certa: evitate di giocare a carte contro di lui!! Un’animazione itinerante diversa e originale…

Dur. 120 min.

 

Naturalmente Crescendo in “Alice”

Avete un bianco coniglio?

Questa sarÓ la domanda che un Alice gigante in trampoli vestita con un ampio costume rivolgerÓ alla gente, alla ricerca del suo coniglio. Altri personaggi della storia a noi noti, si muoveranno fra la folla dall’alto dei loro trampoli, riconoscibili dato i loro evidenti costumi, giocheranno con il pubblico e sfrecceranno nel tentativo di acchiappare Alice. Un piccolo coniglio a volte a terra a volte munito di trampoli a molla si esibirÓ in acrobazie ed evidenti salti, nascondendosi aiutato dal pubblico nel tentativo di non fermarsi mai. Progetto con la Scuola di Circo “SmartiCircus”

Durata 30 min.

 

Gigi Speciale in “Il Mago dei pappagalli”

Capitan Gigi Speciale, nelle vesti di pirata, affronterÓ diverse prove per diventare Comandante di una ciurma! Tra torce infuocate, lavagne parlanti, corde, spade, forzieri e dobloni vi intratterrÓ in questa strepitosa avventura insieme ai suoi inseparabili pappagalli addestrati!

Dur. 25 min.

 

Scacchi sotto la Rocca in “La grande Scacchiera”

Una grande scacchiera con i pezzi in legno inviterÓ adulti e bambini a conoscere questo antico gioco e bellissimo sport. SarÓ possibile giocare a scacchi senza limiti di etÓ facendo divertire grandi e piccini. Giocare a scacchi fa bene al cervello e alla creativitÓ e non occorre essere un Maestro per scoprirne i benefici perchÚ oltre al divertimento, favorisce e include un insieme di abilitÓ, intelligenza e strategia. Dur. 2 ore

Terzostudio/Ludos in “Gioca la Piazza”

Una piazza allestita con trenta giochi di legno che riprende le antiche tradizioni popolari del gioco e consente a grandi e piccini di divertirsi. Giochi da tavolo e a terra, giochi costruiti con legno e materiali di recupero creano un’animazione senza tempo. I pi¨ conosciuti come la catapulta, la pesca, il tiro ai barattoli si alternano ai nuovissimi Tiny Golf, Pixie Race la corsa delle biglie, Scaccia lupo, il Calcio soffiato, La Gara delle macchine e tanti altri da scoprire. AttivitÓ ludiche mirate alla cooperazione, all’intuizione, alla precisione e all’intelligenza, capaci di far divertire attivamente le persone in maniera mai banale, capaci di far vivere diversamente gli spazi urbani. Dur. 180 min.

 

 

 

 

Tutti i Manifesti de "La Luna Ŕ Azzurra"

                         
           
1984   1985   1986   1987   1988   1989   1990
                         
           
1991   1992   1993   1994   1995   1996   1997
                         
           
1998   1999   2000   2001   2002   2003   2004
                         
           
2005   2006   2007   2008   2009   2010   2011
                         
       
2012   2013   2014   2015   2016   2017    
 

 

 

 

 
 
Associazione culturale Terzostud

  Terzostudio srl Progetti per lo spettacolo - Via della giovent¨, 3 - 56024 Ponte a Egola (PI) - P.I. 01945720504

Cookie Policy - Privacy